Fraternità e Amicizia Società Cooperativa Sociale Onlus

MICROCOMUNITÀ GIAMBELLINO

MICROCOMUNITÀ GIAMBELLINO

(In regime di Accreditamento con il Comune di Milano)

La Microcomunità Giambellino nasce per accogliere persone di sesso maschile con disabilità lieve, con l’obiettivo di potenziarne le autonomie nella vita quotidiana e favorirne il miglioramento della comprensione e gestione dei rapporti sociali.

E’ infatti particolarmente significativo per un giovane o adulto disabile sentirsi riconosciuto dalla società come persona avente il diritto alla costruzione di un progetto di vita qualitativamente valido, che corrisponda ai propri desideri, ma che tenga anche conto del pur sempre presente bisogno di cura e tutela.

Le diverse attività proposte sono così finalizzate a promuovere la partecipazione attiva delle persone all’interno dell’appartamento, ampliando le autonomie personali e creando un clima di appartenenza al gruppo, nonché ad incentivare lo scambio e l’integrazione con le strutture e i servizi del territorio

A chi si rivolge
La microcomunità si rivolge ad un massimo di cinque persone giovani o adulte disabili di sesso maschile con una lieve disabilità intellettiva e psicorelazionale, dotate di discrete competenze ed autonomie

Dove
La microcomunità ha sede in un appartamento al primo piano di uno stabile sito in via Giambellino 102 a Milano

Quando
La Comunità garantisce continuità assistenziale ed educativa con la presenza dell’operatore nei giorni feriali, dalle 07.30 alle 08.30 e dalle 18.00 alle 22.00.
Durante il fine settimana o i giorni festivi è prevista invece una copertura educativa maggiore, fino ad un massimo di 15 ore totali sulle due giornate di sabato e domenica, in base alle attività programmate e alle esigenze degli ospiti.

Contatti
Letizia Ortolani: letizia.ortolani@fraternitaeamicizia.it

 

Condividi sui tuoi social: