Fraternità e Amicizia Società Cooperativa Sociale Onlus

Regolamento sul trattamento dei dati personali

Il Regolamento EU 2016/679 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento pertanto, Fraternità e Amicizia fornisce le seguenti informazioni:

  1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO.

Il Titolare del trattamento è Fraternità e Amicizia Cooperativa Sociale ONLUS, con sede in via Washington 59, 20146 – Milano, nella persona del legale rappresentante Filomena Troiano – email: cooperativa@fraternitaeamicizia.it

  1. DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Il Titolare del trattamento ha nominato il dott. Roberto Cerabolini quale Responsabile della Protezione dei Dati Personali, che può essere contattato presso la sede della Cooperativa o anche a mezzo posta elettronica all’indirizzo: roberto.cerabolini@fraternitaeamicizia.it

  1. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO.

I dati personali forniti saranno trattati per le operazioni connesse alle attività dei Servizi della Cooperativa, alle donazioni, per informare su iniziative e progetti realizzati anche grazie al contributo erogato e per inviare la rivista “Sogni di Cristallo”, newsletter e materiale informativo riservati ai fruitori e ai sostenitori, oltre che per campagne di raccolta fondi.

Previo consenso, le informazioni potranno essere inviate anche via e-mail. Il consenso dei dati da parte dell’interessato ha natura facoltativa, fatto salvo l’obbligo di fornire quelli necessari allo svolgimento delle attività educative o sociali.

  1. EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI.

I dati saranno trattati esclusivamente dalla nostra Cooperativa e dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti ad altri soggetti, e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza.

I soggetti autorizzati al trattamento per i predetti fini sono gli addetti a gestire i rapporti con i fruitori, con le famiglie e gli operatori sociosanitari di riferimento, con i sostenitori e gli addetti ai sistemi informativi, all’organizzazione campagne di raccolta fondi, e alla preparazione e invio di materiale informativo.

  1. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI.

Il trattamento avverrà con sistemi manuali e/o automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, sulla base dei dati in nostro possesso e con impegno da parte Sua di comunicarci tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

Tutti i dati predetti verranno conservati per il solo tempo utile all’espletamento degli eventuali adempimenti connessi o derivanti dalle attività indicate nel precedente punto 3, oltre che per adempiere agli obblighi di legge.

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO.

In ogni momento ogni persona potrà ottenere l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi ai sensi degli articoli, rispettivamente, 15, 16 e 17 del Reg. UE 2016/679.

Ai sensi degli articoli 18, 20 e 21 del medesimo Regolamento ha inoltre il diritto di chiedere la limitazione del trattamento, la portabilità dei dati che la riguardano (se applicabile) nonché di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati direttamente nei confronti della Fraternità e Amicizia Cooperativa Sociale ONLUS, con sede in via Washington 59, 20146 – Milano
a mezzo fax al numero: 02 435707
oppure via e-mail all’indirizzo: cooperativa@fraternitaeamicizia.it

Ai medesimi recapiti è altresì possibile richiedere ulteriori informazioni, ivi compresi i riferimenti degli eventuali responsabili del trattamento.

  1. RECLAMO AD UNA AUTORITÀ DI CONTROLLO.

Se la risposta ad un’istanza con cui l’interessato ha esercitato uno o più dei diritti previsti dalle norme di cui al punto precedente in materia di protezione dei dati personali non perviene nei tempi indicati o non è soddisfacente, potrà far valere i propri diritti dinanzi all’Autorità Giudiziaria o rivolgendovi al Garante per la Protezione dei Dati Personali.

E’ possibile inoltrare i propri reclami o le proprie segnalazioni all’Autorità responsabile della protezione dei dati, utilizzando gli estremi di contatto pertinenti: Garante per la protezione dei dati personali – piazza di Montecitorio n.121 – 00186 ROMA – fax: (+39) 06.696773785 – telefono: (+39) 06.696771
PEO: garante@gpdp.it – PEC: protocollo@pec.gpdp.it .

Milano, 25 febbraio 2019

Il Legale Rappresentante
Dott.ssa Filomena Troiano

Condividi sui tuoi social: